Torino – Lazio anche per Immobile | Ts

© foto www.imagephotoagency.it

Il riscatto dal Siviglia non è scontato: la Lazio valuta l’inserimento

E’ la giornata delle doppie sfide: c’è quella di Eusebio Di Francesco, che proverà a battere il Milan che lo valuta per la sostituzione di Sinisa Mihajlovic, ma anche quella di Ciro Immobile, il quale proverà a trascinare il Torino contro la Lazio, club che potrebbe insinuarsi nel suo futuro. E’ una partita dalle tante implicazioni, perché la società granata sta riflettendo sul riscatto del cartellino dal Siviglia e quella biancoceleste valuta il possibile inserimento in vista della prossima stagione.

GOL E RISCATTO? – Serve continuità ad Immobile per convincere il patron Urbano Cairo ad aprire la trattativa con il club spagnolo, ma in tal caso potrebbe convincere anche la Lazio a farsi avanti. Il Torino ha il diritto di riscatto a 11 milioni di euro e potrebbe poi lavorare al rinnovo fino al 2020 con ingaggio a 950 mila euro più bonus vari. Se, però, il club granata optasse per la retromarcia, l’ipotesi Lazio, secondo Tuttosport, assumerebbe contorni più concreti per Immobile, il cui destino sembra chiaro: restare in Italia. Bisognerà capire, però, se ancora con la maglia granata o se attraverso una nuova avventura.