Connettiti con noi

Calciomercato

Calhanoglu vicino all’Inter, il Milan ha già il sostituto: i dettagli

Pubblicato

su

Calhanoglu

Hakan Calhanoglu è vicino all’Inter ma il Milan ha già pronto il sostituto del fantasista turco

Hakan Calhanoglu, arrivato al Milan nell’estate del 2017, è in scadenza di contratto: a fine mese non sarà più un calciatore rossonero, a meno di un rinnovo. Ma Calha e il Milan non hanno mai trovato la quadratura economica: il turco chiede 5 milioni, l’offerta del club non supera i 4. In questa forbice si è inserita l’Inter che ora è pronta a chiudere per il giocatore.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, Calhanoglu potrebbe rappresentare il sostituto di Eriksen per Simone Inzaghi e per lui sarebbe pronto un contratto pluriennale da 5 milioni di euro a stagione. Operazione vantaggiosa per i nerazzurri visto che l’ex Bayer Leverkusen arriverebbe a parametro zero, mentre l’ingaggio verrebbe recuperato dall’uscita (Cagliari) di Nainggolan.

Il Milan, tuttavia, non si fa trovare impreparato. Contatti avviati con l’Hellas Verona per Zaccagni. Nell’affare potrebbe finirci uno tra Caldara o Conti per un totale di 8-10 milioni di euro. Occhio anche alla pista Yaremchuk, seguito anche in Premier: il club di Via Aldo Rossi avrebbe proposto un prestito oneroso con diritto di riscatto. Formula poco gradita al Gent (squadra in cui milita il centrocampista offensivo ucraino), che vorrebbe monetizzare subito. E non poco: si parte da 25 milioni.