Candreva apre all’addio: «Sogno di giocare in Premier League»

antonio candreva
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno offensivo dell’Inter ha parlato del suo futuro e ha aperto a un possibile addio. Ecco le parole di Candreva a Calcio 2000

Futuro in Premier League per Antonio Candreva? L’esterno offensivo dell’Inter viene spesso beccato dai tifosi e il club nerazzurro sta lavorando per portare alla corte di Luciano Spalletti nuovi uomini in chiave offensiva. A farne le spese potrebbe essere, anche, l’ex Lazio. Candreva ha parlato a “Calcio 2000” del suo futuro, aprendo le porte a un possibile futuro in Premier (in passato è stato spesso accostato al Chelsea): «Spalletti è un allenatore di grande livello. Sono felice di averlo come allenatore in questo periodo della mia carriera. Grazie a lui, sto migliorando molto. E’ uno meticoloso e questo è tanta roba».

Prosegue l’esterno dell’Inter: «Pressione di San Siro? Il pubblico ha visto tanti fuoriclasse, siamo di fronte a un pubblico competente. E’ normale che pretenda sempre di più ma io non ho mai avvertito la pressione di San Siro ma naturalmente provo sempre a sbagliare il meno possibile. Futuro? Mi piacerebbe andare in Premier League. Lo ritengo un campionato eccezionale e mi piacerebbe giocarci. Champions? E’ il torneo più importante e la musichetta ti fa capire che stai giocando proprio in Champions».