Connettiti con noi

Hanno Detto

Ancelotti, la figlia: «A Napoli una grande delusione. Fosse arrivato Ibra…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Katia Ancelotti, figlia dell’attuale mister del Real Madrid, è tornata a parlare dell’esperienza al Napoli del padre

Intervenuta ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Katia Ancelotti, figlia del tecnico del Real, è tornata a parlare dell’esperienza al Napoli del padre.

DICHIARAZIONI – «Era venuto al Napoli per vincere, ma le cose a volte non vanno come ci si aspetta. Vincere al Napoli sarebbe stato grandioso, ma alla fine è stata una grande delusione. La stagione però non era da buttare. Ibrahimovic? È stato veramente un peccato, insieme avrebbero fatto benissimo. Il mese di novembre fu terribile, l’arrivo di Ibra avrebbe dato una scossa forte all’ambiente perché avrebbe veramente cambiato uno spogliatoio».