Catania, Gasparin: “Fallo su Castro sembrava netto”

© foto www.imagephotoagency.it

CATANIA GASPARIN JUVENTUS – Il Catania lascia il campo della Juventus con grandi rimpianti, sia per il risultato finale arrivato durante il recupero, che per gli episodi che ne sono scaturiti durante la gara. Sergio Gasparin, amministratore delegato del club rossoazzurro, ai microfoni dei giornalisti presenti a Torino ha parlato soprattutto del fallo non fischiato ai danni di Castro, che ha portato poi all’azione del gol di Giaccherini:Il calcio è fatto di episodi, però quando vieni penalizzato due volte di seguito resta grande amarezza. Dispiace perchè avevamo costruito una gara di coraggio, attenzione e determinazione, non sfigurando al cospetto di una grande squadra che sicuramente vincerà nuovamente il campionato. L’amarezza nasce da queste cose, perchè speravamo di portare via un punto da questo stadio così difficile, e contro una squadra di questo valore. Il fallo su Castro? Per come è partita l’azione, lo abbiamo visto tutti, e questo episodio incide sul risultato. Sembrava un intervento a gioco pericoloso piuttosto lampante, un fallo fischiato avrebbe modificato tutto.