Connettiti con noi

2009

Catania, Izco: “Penso alla salvezza con il Catania. In futuro? Una grande squadra”

Pubblicato

su

Il jolly del Catania, Mariano Izco, intervistato ai microfoni del sito web ufficiale del Catania, ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare a 360Ã?° della situazione del club e dei suoi obiettivi personali: “Sono molto contento di aver fatto 100 partite con la maglia del Catania e spero di farne ancora di più. La più bella? Personalmente l’esordio in Serie A contro il Parma, poi anche la vittoria contro il Palermo nel derby è stata una grande gioia e anche quella contro la Juventus dove ho segnato io. Io sono sempre a disposizione del mister e per dare una mano alla squadra faccio anche un ruolo che magari mi si addice meno. Quanto sono cambiato? Penso tanto, ma si può sempre migliorare. Sono contento che ho fatto di tutto per adattarmi al calcio italiano. Mancano i gol? Devo fare più gol, se ieri facevo gol, chiudevamo la partita. Abbiamo pareggiato e ora dobbiamo pensare alla prossima partita. Rammarico? Ovvio che c’è amarezza, potevamo vincere, ma è importante non aver perso. Obiettivi personali? Salvarmi con il Catania. Uno aspira sempre a migliorare calcisticamente, magari giocare in una grande squadra. Prossima partita con l’Inter? Promettere non posso promettere niente, a parte che giocheremo con la stessa voglia delle altre gare pur sapendo che sarà  difficile, ma con i nostri tifosi speriamo di poter fare una bella partita. Manca il gol in casa? Vediamo se ci riesco, sarebbe bello fare gol davanti ai nostri tifosi”.

News

video