Catania, Maxi Lopez: “Giornata speciale, sono legato a questa città …”

© foto www.imagephotoagency.it

Gioia e tripudio per Maxi Lopez che ha festeggiato la nascita del secondogenito Costantino, con il gol vittoria nel match contro il Brescia. Ecco le parole del bomber argentino, Ex Barcellona, ai microfoni di itasportpress.it: “Quella di oggi è una giornata speciale. Abbiamo ottenuto una vittoria importante contro una diretta avversaria alla salvezza. Solo con la compattezza del gruppo si potevano ottenere i tre punti- ha detto l’argentino -Gli abbracci di fine partita testimoniano la nostra unione. Dedico il gol al mio secondogenito, Costantino, dopo la sua nascita sono ancora più legato alla città  di Catania, dove trascorrerò il Natale insieme alla mia famiglia. Da tanto tempo non segnavo su azione e sono felice di averlo fatto in una gara importante come oggi, in cui ho trovato diversi spazi e ho avuto anche una certa facilità  di movimento. Futuro? Io ho sempre detto di star bene qui, poi decide la società . Adesso ci riposiamo e ci prepariamo al 2011 dove dovremo farci trovare pronti per affrontare avversari ostici. Propositi per l’anno nuovo? Spero solo di segnare tanti gol e di raggiungere la salvezza- conclude Maxi Lopez – non sono un tipo a cui piace fare pronostici. Al ritorno in campo, giocheremo all’Olimpico contro la Roma, uno stadio che mi portò fortuna al mio arrivo a Catania.”