Manchester United flop: Red Devils eliminati dal Siviglia di Montella

montella milan
© foto www.imagephotoagency.it

Manchester United-Siviglia è terminata 0-2: Red Devils fuori a sorpresa agli ottavi di finale, Vincenzo Montella beffa Josè Mourinho a Old Trafford grazie a Ben Yedder

Oltre a Roma-Shakhtar Donetsk, questa sera si è giocata a Old Trafford la sfida Manchester United-Siviglia. La gara d’andata del Sanchez Pizjuan è terminata con uno scialbo 0-0, con i Red Devils grandi favoriti nel confronto di ritorno. Il verdetto del terreno di gioco però ha regalato una grande sorpresa agli amanti del calcio e in particolare ai sostenitori dei Nervionenses: Siviglia corsaro 1-2, formazione di Josè Mourinho fuori agli ottavi di finale per mano di Vincenzo Montella.

Accade tutto nell’ultimo quarto d’ora, con Montella che azzecca il cambio decisivo: fuori l’ex Sampdoria Muriel, dentro Ben Yedder. E l’ex Tolosa impiega solo 2′ a fare male ai Red Devils, siglando lo 0-1 al 75′. Passano appena tre minuti e il Siviglia sigla lo 0-2, ancora con Ben Yedder bravo a sfruttare l’assist d’oro del Tucu Correa. Il Manchester United prova negli ultimi 10′ l’assalto disperato, trovando all’84’ la rete dell’1-2 con il solito Lukaku. Troppo poco però: la difesa della formazione spagnola regge bene e riesce a portare a casa una vittoria storica, condannando la formazione di Josè Mourinho a salutare con largo anticipo la competizione europea…