Chelsea, Ancelotti: “I miei giocatori mi vogliono qui”

© foto www.imagephotoagency.it

Quando contro l’Aston Villa Terry ha siglato il 3 a 2 momentaneo tutti i giocatori del Chelsea sono corri ad abbracciare Carlo Ancelotti. Sicuramente un attestato di fiducia e di affetto oltre che di rispetto ed ecco che oggi l’ex allenatore del Milan al Sun ha confermato quanto avevamo visto.

“I miei giocatori mi vogliono qui e io spero di poter continuare la mia avventura. Dobbiamo stare attenti ai piccoli dettagli, e per adesso non ho appuntamenti col presidente”. Il Chelsea in campionato attualmente è quinto, con una partita in meno, ma dovrebbe avere vita più facile in Champions League dove per gli ottavi dovrà  sfidare il Copenaghen.