Chelsea, Milan e Manchester City le uniche opzioni per Ibra

© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic continua a restare un’incognita. Il giocatore svedese non pare rientrare più nei piani futuri del Barcellona, ma trovare un altro club in grado di coprire il lauto ingaggio dell’ex Inter è un’impresa. Sono poche le società  infatti che possono permettersi di mantenere Ibrahimovic e lo sa anche il suo agente, Mino Raiola, il quale sta cercando di trovare il bandolo della matassa per rendere tutti più sereni.

L’agente continua a ribadire che il giocatore non è sul mercato e che il Barà§a non lo ha messo in vendita, ma la stampa spagnola insiste e ribadisce il contrario, ossia che la sua cessione è ormai prossima. Il club catalano non vuole svenderlo e intende incassare almeno 50 milioni di euro e, secondo Sport, sarebbero tre i club che potrebbero acquistarlo: Chelsea, Manchester City e Milan. Difficile però che siano i rossoneri ad acquistare Zlatan, visto proprio l’ingaggio impossibile del giocatore, mentre il City vorrebbe inserire Robinho nello scambio. Ecco quindi che si attende un’offerta da parte di Carlo Ancelotti dal Chelsea, che potrebbe esser composta da solo soldi.