Chelsea, Mourinho: «Via in lacrime solo dall’Inter»

© foto www.imagephotoagency.it

CHELSEA MOURINHO INTER – Josè Mourinho sta lavorando per costruire un Chelsea che torni a essere vincente, sia in Inghilterra che in Europa. Nel frattempo, però, tanti pensieri albergano nella mente dello Special One, come i ricordi bellissimi lasciati negli altri club che ha allenato. Tra questi che anche l’Inter, squadra con cui Mourinho ha vinto tutto quasi cinque anni fa, e che il portoghese ha ricordato con piacere, ieri in un’intervista.

QUANTE LACRIME – «In Italia mi sono trovato benissimo. – ha dichiarato Mourinho ai microfoni di blues1905.com – è stata una grande esperienza. Perchè ho lasciato Milano? Avevo bisogno di nuove esperienze ed ero già stato vicino al Real quando allenavo il Chelsea. L’Inter è l’unico club che ho lasciato in lacrime. Il Real Madrid? Sono andato sulla panchina dei Blancos perché quello è un club che devi allenare per forza. Non volevo finire la mia carriera senza essere passato da lì».