Chelsea, Hiddink: «Addio zona a rischio, guardiamo oltre»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico è soddisfatto di quanto fatto dai Blues

Il Chelsea vive una stagione più che mai delicata, con tanto di esonero ai danni di Josè Mourinho dopo i risultati deludenti ottenuti in Premier League. L’arrivo di Guus Hiddink in panchina ha permesso al Chelsea di allontanare posizioni di classifica a rischio e lo stesso tecnico olandese ha espresso soddisfazione per quanto fatto fin qui alla guida dei Blues.

SANA CONCORRENZA – Il Chelsea ha saputo vincere in trasferta sul Southampton e Hiddink si è espresso così nel post-partita: «Al momento del mio arrivo eravamo quasi in zona retrocessione e volevamo allontanarci, in poco tempo ce l’abbiamo fatto e possiamo anche guardare più in alto, pur sapendo che sarà difficile». Hiddink si è anche soffermato su Pato, ancora ritenuto fuori forma per dare un contributo decisivo: «C’è una sana concorrenza tra gli attaccanti, Pato ha voglia e sia lui che Remy sono in grado di giocarsela per trovare posto» ha spiegato l’esperto tecnico olandese.