Chiellini: «Battibecco con Bonucci? Spiego tutto» | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria 1-2 Juventus: parla il difensore bianconero

La Juventus ha vinto contro la Sampdoria e per Giorgio Chiellini è momento di esultare. Proprio Chiellini ha detto: «C’è stato un qui pro quo di comunicazione con Bonucci sulla punizione prima dell’ultima azione della Sampdoria, ma ci sta un po’ di pepe, comunque non stiamo a polemizzare sul gol. Diciamo che sto diventando sempre più efficace, sono brutto da vedere ma diciamo che miglioro. Scherzi a parte abbiamo lasciato perdere la negatività dei primi mesi di stagione, dopo l’estate non siamo stati bravi a rimettersi sulla solita lunghezza d’onda». 

BRAVI TUTTI – «Sono stati bravi i ragazzi nuovi che hanno seguito e ascoltato noi vecchi, possiamo fare la figura dei bubboloni e dei rompiscatole, da parte loro c’è stata volontà di mettersi a disposizione della squadra. Oggi hanno giocato giocatori nuovi, ma la squadra cresce con una precisa identità. C’è sempre lo spirito di aiuto reciproco che a inizio stagione forse era mancato. L’anno scorso avevamo i quattro centrocampisti più forti d’Europa, non potevano non giocare insieme e quest’anno oltre al mercato che ha cambiato molto c’è stato pure il recupero di Barzagli dopo otto mesi. Giocare con questo modulo ha dato certezze a tutti» ha detto Chiellini a Sky Sport.