Chievo, Pioli: “Incontrare le grandi ci dà  motivazioni in più”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Chievo non può che esultare per il punto casalingo ottenuto in extremis contro la Juventus col solito Pellissier, incubio bianconero. Dopo due sconfitte arriva un punto pesantissimo per i clivensi e queste sono le parole di Stefano Pioli a Sky Sport a fine gara: “Sicuramente incontrare le grandi squadre ti dà  del vantaggio dal punto di vista delle emozioni e anche dal punto di vista tattico, siamo più abituati a giocare sugli avversari per poi ripartire. Ritengo il pari sia giusto, non tanto per il rigore sbagliato all’inizio, ma anche per quanto costruito nel corso della gara. L’espulsione a Giandonato? Non so valutare… So che al momento in cui è stato fischiato il rigore Moscardelli poteva essere davanti a Storari. Volevamo vincere, sapevamo che la Juventus voleva approfittare per accorciare in alto. Oggi abbiamo dimostrato, ci meritiamo questo risultato. Abbiamo avuto grandi occasioni e fallito un rigore, si sa quanto può cambiare andare sopra per primi o andare sotto. Venivamo da due sconfitte, andare sotto dimostra una grande reazione. Abbiamo tenuto bene il campo e ce la siamo giocata alla pari contro un grandissimo avversario”.