Connettiti con noi

Bologna News

Conferenza stampa Italiano: «Col Bologna partita importante. Il mercato non mi interessa»

Pubblicato

su

Italiano
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’allenatore della Fiorentina Italiano ha parlato alla vigilia della partita contro il Bologna

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro il Bologna.

BOLOGNA – «So che Mihajlovic sta facendo un gran lavoro a Bologna e che la squadra ha elementi importanti. Meritano di stare in questa posizione di classifica. Noi dobbiamo fare questo salto ulteriore in trasferta perché non raccogliamo per quanto seminiamo. Per questo può essere una gara importante per entrambi». 

MERCATO – «Milenkovic? Un ragazzo non può fare una panchina e viene messo subito sul mercato? A parte le battute, non ho mai pensato a cosa può succedere a gennaio. Sono concentrato sul campionato e su cosa dobbiamo fare in termini di punti. Abbiamo vinto con la Samp e ora abbiamo 4 partite in cui vogliamo ottenere quanti più punti possibili. Spero che da domani si veda una Fiorentina diversa in termini di risultato. Sul mercato non so proprio cosa dire, dobbiamo restare con la testa sul campo e nello spogliatoio se ne parla poco. Stiamo facendo cose buone e dobbiamo cercare di spingere». 

INFORTUNI – «Il campo darà le risposte, ma ho visto lavorare bene la squadra con grande concentrazione. Saranno Fuori Castrovilli, Dragowski e Nastasic. Gli altri stanno bene». 

TRASFERTE – «Sono felice che le prestazioni siano sempre di buon livello anche fuori casa. Qualcosina va migliorata, magari avere più attenzione in certe situazioni. Ci serve la determinazione che in casa fa la differenza. Cerchiamo di avere mentalità ovunque. L’approccio è sempre giusto, ci serve uno spirito diverso. Dobbiamo avere più qualità in ciò che facciamo».