Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Pirlo: «Gioca Dybala. Atalanta diversa dalle altre»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Atalanta: ecco le dichiarazioni del tecnico

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Atalanta-Juve.

ATALANTA «Abbiamo lavorato bene durante la settimana, sapendo che l’Atalanta ha caratteristiche particolari. Gioca un calcio diverso dalle altre e abbiamo provato a trovare contromosse per la loro pressione feroce. Abbiamo lavorato con intensità: loro ti portano a fare questo tipo di partite ma sono fiducioso».

INFORTUNIO RONALDO«Dybala giocherà dall’inizio. Il problema di lunedì è nato lunedì dopo la partita. I flessori erano carichi, ha lavorato un po’ personalizzato ma non riusciva a spingere come voleva. Dopo le tante partite, è stato un po’ condizionato. Un accumulo di tante gare lo ha portato a non riuscire a recuperare».

GOSENS«Ha fatto un percorso di squadra che lo ha portato ad arrivare a certi traguardi. Quando la squadra va bene emergono anche i singoli, Gosens è uno di questi. Sta facendo bene, ha raggiunto anche la convocazione in Nazionale. Ha grande valore».

SINGOLI DELL’ATALANTA – «Sono tutti grandi giocatori. Alcuni spiccano per caratteristiche come la forza fisica di Zapata o l’estro di Ilicic, penso sia uno dei giocatori con maggiore talento. Anche Pessina».

BONUCCI ZAPATA«Si guarda a 360 gradi. Bonucci è rientrato dal Covid, sta facendo un tipo di lavoro particolare. Quando si valutano i migliori 11 da schierare, si guardano tutte le caratteristiche. All’andata aveva disputato una buona partita».

ERRORE DI VALUTAZIONE SU RONALDO«E’ sempre stato in buone condizioni. Col Portogallo doveva fare 2 partite e non 3, ma il gol non convalidato con la Serbia lo ha portato a giocare anche la terza. Lo ha detto anche Guardiola, ci sono state troppe partite».

LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE SU JUVENTUSNEWS24

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement