Verona, Sturaro: «Andai via dalla Juve per Juric. Sono già pronto»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Sturaro si presenta al Verona: ecco le dichiarazioni del centrocampista passato agli scaligeri nel calciomercato invernale

Stefano Sturaro si presenta ai suoi nuovi tifosi del Verona. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

JURIC«Il mister è cresciuto, come sono cresciuto io. Ha limato delle parti del suo carattere e del suo essere allenatore, io l’ho avuto nel suo primo anno. Credo sia cambiato in meglio. Nella mia scelta è stato molto importante: quando tornai al Genoa dalla Juve fu lui la causa, poi quando tornai purtroppo era andato via. Ma come allora è stato determinante».

PRONTO PER LA PROSSIMA GARA? – «Mi sento bene, devo lavorare. Sono disponibile, poi è ovvio abbia bisogno di tempo per mettere benzina. Ma sono disponibile a tutti gli effetti».

GENOA – «Genova è una piazza molto particolare, con delle dinamiche che sono difficili da spiegare se non si vivono realmente. Non so dare una risposta. So solo che, da quando sono tornato, il Genoa ha sempre avuto ottimi giocatori. Mi hanno impressionato tutti a livello fisico e mentale: si vede che hanno una preparazione importante. Devo ancora capirli bene nello specifico, ma se il Verona ha fatto così bene negli ultimi anni è perché ci sono dei valori importanti».