Coppa America, Lucio: “Qualcuno vuole che lasci ma io resto in Nazionale”

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore Lucio è amareggiato per la sconfitta contro il Paraguay e al termine della gara il capitano dei verdeoro si lascia andare. Ecco le sue parole tradotte da FcInter1908.it e raccolte dai media sudamericani: “Io sono convinto che questa generazione abbia un futuro. Un’eliminazione ai rigori non può significare che è tutto sbagliato, tutto finito. Queste partite servono per i più giovani per imparare. Siamo stati superiori al Paraguay ma purtroppo non siamo riusciti a segnare. Questa squadra ha cominciato un lavoro che si pone come obiettivo il Mondiale del 2014. Non si possono nemmeno paragonare le due eliminazioni. Qui abbiamo lottato fino alla fine. So che il desiderio di alcuni è che io lasci la Nazionale ma il mio obiettivo è di rimanere qui. So che non dipende solo da me, ma il sogno continua. Darò il massimo nel mio club per cercare di rimanere in Nazionale.”