Connettiti con noi

2009

Coppa Italia, la Roma conduce sull’Udinese per 2-0 dopo 45′

Pubblicato

su

Si è appena conclusa la frazione di gioco del match di andata della semifinale di Coppa Italia tra Roma e Udinese, con i giallorossi in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Mirko Vucinic e Philippe Mexes. Dopo cinque minuti di gioco, prima conclusione del match: sugli sviluppi di un corner, tiro dalla destra di Sanchez ma Doni blocca a terra senza grossi problemi. Al 6′ Lukovic respinge un tiro di Totti, botta di Riise dalla distanza e intervento decisivo di D’Agostino. Brivido per i capitolini al 9′: sugli sviluppi di un calcio d’angolo per i friulani D’Agostino va al tiro, Doni esce a vuoto ma Asamoah non ci arriva. Ottima chance per formazione di Ranieri al 10′: cross dalla sinistra di Riise, stacca di testa Perrotta ma palla alta sopra la traversa. De Rossi lancia splendidamente per Vucinic all’11’ che porta in vantaggio i padroni di casa. Roma vicina al raddoppio tre minuti dopo con Perrotta che su sponda di prima di Totti viene fermato al momento del tiro. Dopo poco più di venti minuti di gioco, primo cartellino giallo della partita: ammonito D’Agostino per un brutto intervento su Taddei. Il centrocampista friulano, diffidato, salterà  cosi la gara di ritorno. Al 39′ raddoppio dei giallorossi: Pizarro batte una punizione dal limite, svetta Mexes che di testa insacca il 2-0. Immediata la reazione dell’Udinese con un iniziativa personale di Floro Flores che dalla sinistra lascia partire una botta dalla distanza che termina di poco sopra la traversa.