Coppa Italia, Sileri: «I festeggiamenti in strada erano da vietare»

Iscriviti
Sileri
© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto a Radio 1, Pierpaolo Sileri ha espresso il proprio dissenso sui festeggiamenti avvenuti a Napoli dopo la vittoria in Coppa Italia

Mercoledì sera il Napoli ha conquistato la sua sesta Coppa Italia e i tifosi partenopei sono scesi lungo le strade della città per festeggiare la vittoria senza rispettare le norme anti-Covid. Sull’episodio è intervenuto direttamente il viceministro della salute, Pierpaolo Sileri, che si è così espresso:

«Festeggiamenti dei tifosi del Napoli sciagurati per l’OMS? Non avrei usato un termine del genere. Sicuramente non doveva accadere. Andava vietato, bisognava stare a distanza con mascherine, Salvini ha proposto di riaprire gli stadi? Presto, servono ancora due o tre settimane di monitoraggio »