Connettiti con noi

Calciomercato

D’Ambrosio rinnova e parte? C’è il Tottenham: scambio con Dembelé?

Pubblicato

su

d'ambrosio inter

L’Inter pensa a Mousa Dembelé del Tottenham. Gli Spurs potrebbero chiedere Danilo D’Ambrosio ai nerazzurri

Danilo D’Ambrosio lascia l’Inter. Il terzino ha un contratto fino al 2021 ma potrebbe prolungare fino al 2022. Il rinnovo potrebbe non blindare il laterale nerazzurro, abile a giocare indistintamente a destra e a sinistra della difesa ma anche da centrale in una difesa a 3 (in emergenza ha giocato anche da centrale in una difesa a 4). Insomma, Danilo è un vero e proprio jolly difensivo utile per tutte le stagioni e secondo Premium Sport, il Tottenham ha effettuato un sondaggio per il calciatore nerazzurro.

Danilo D’Ambrosio può lasciare l’Inter e l’Inter potrebbe usarlo come carta di scambio. Il club nerazzurro infatti potrebbe inserire il laterale ex Toro per abbassare il prezzo del cartellino di Moussa Dembelé, valutato circa 30 milioni di euro. A quel punto però i nerazzurri dovrebbero andare sul mercato per rinnovare le fasce laterali di difesa. Se anche D’Ambro dovesse andare via, con Cancelo non riscattato, Dalbert sulla lista dei cedibili e Nagatomo che potrebbe tornare al Galatasaray a titolo definitivo, in rosa rimarrebbe il solo Davide Santon, oltre a Kwadwo Asamoah, terzino sinistro della Juventus svincolatosi dai bianconeri e pronto a firmare un triennale con l’Inter.

Advertisement