Connettiti con noi

Calcio italiano

Danilo: «Capitano della Juve? E’ stato un momento speciale per me»

Pubblicato

su

Danilo

Danilo ha parlato della fascia di capitano indossata nell’ultimo match contro la Fiorentina: le dichiarazioni del terzino

Danilo capitano della Juve: è successo nell’ultima partita di campionato contro la Fiorentina. Ecco il commento del leader della Juventus in un’intervista rilasciata a Goal Brasil:

CAPITANO – «È stato un momento molto bello per me in termini di riconoscimento, che è quello che cerchiamo nel nostro lavoro indipendentemente dall’area. Io, a prescindere, cerco sempre di svolgere il mio ruolo di leadership all’interno della squadra, prima con il mio lavoro. Cerco di essere uno specchio per i più giovani, con i fatti e con il lavoro, poi anche parlando e con altre cose che credo siano buone per la squadra in quel momento.
Per me, è stato un riconoscimento molto bello in questo momento che sto avendo alla Juventus, perché sono molto grato alla società, so bene il mio percorso che mi ha portato ad arrivare alla Juventus. So bene il tipo di sacrifici, il tipo di cose che ho dovuto fare, anche avendo giocato al Real, City, grandissimi club, che mi hanno dato maturità, e un incredibile numero di trofei, ma anche li ho dovuto fare enormi sacrifici per la squadra, ho dovuto imparare tanto, lavorare duramente per migliorare tanti dettagli e pensare sempre alla squadra, anche quando a volte pensi che potevi giocare più minuti. Il lavoro duro paga sempre, e anche per questo è stato un momento molto speciale passare a fare parte di quel lotto di capitani della Juventus».