Connettiti con noi

Calcio italiano

De Laurentiis: «Già scritta serie sul Napoli, in onda entro 2 anni. Sul Leicester…»

Pubblicato

su

de laurentiis
Ascolta la versione audio dell'articolo

Aurelio De Laurentiis ha parlato a margine  della presentazione del libro di Valter De Maggio

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato a margine della presentazione del libro di Valter De Maggio.

LEICESTER – «Un match difficile contro una squadra inglese che gioca un calcio completamente diverso. A centrocampo eravamo indeboliti, avevamo dei problemi di formazione, ma abbiamo fatto di necessità virtù con Zielinski arretrato a far filtrare i palloni per il nostro attacco, che non ha di certo sfigurato».

SERIE SUL NAPOLI – «Abbiamo scritto e stiamo registrando 30 episodi, prodotti da una piattaforma internazionale, e riguarderanno la storia del Napoli, a partire da Giorgio Ascarelli nel 1926 fino ai tempi nostri. Vedranno la luce nel giro di un paio d’anni. Il tuffo di Spalletti? Pensa prima che sudata che s’era fatto…».

MARADONA – «Il 20 abbiamo un incontro alla Farnesina con Di Maio, che sarà in contatto col ministro argentino, per mettere in calendario questa partitissima che dovrebbe essere il primo anno di una celebrazione maradoniana che si dovrebbe ripetere ogni anno. Il primo anno Napoli-Argentina, il secondo anno vedremo qualche squadra sudamericana. Stiamo provando ad organizzare. Ma il campionato finisce il 22 maggio, il 23 c’è riposo, il 24 che è il mio compleanno vorrei fare questa cosa. Ma poi abbiamo la finale di Champions League, la finale d’Europa League e determinate date che vanno a finire nel periodo immediatamente successivo. Bisogna vedere come conciliare tutte queste date».