Connettiti con noi

Calciomercato

De Laurentiis conferma: «Arias e Sabaly? Ne arriverà solo uno, Inglese…»

Andrea Bartolone

Pubblicato

su

Le parole di De Laurentiis nell’intervista odierna sulle trattative di calciomercato Napoli, da Arias a Sabaly, Inglese blindato

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha risposto alle domande di Radio Kiss Kiss parlando degli aggiornamenti in merito alla trattativa per Arias: «Lui e Sabaly? Falso che arrivino entrambi, ne arriverà solo uno. Abbiamo il problema dei limiti per gli extracomunitari. Grassi è molto richiesto, in Spagna lo seguono diversi club così come in Italia, ma qui hanno il braccino corto e io invece lo stimo molto e vorrei fare un prestito molto alto. Inglese? E’ un ragazzo con una forza incredibile, educatissimo, piace molto anche ad Ancelotti che ieri a cena mi ha chiesto di non cederlo. Perché dobbiamo per forza prendere qualcuno in attacco? Lì davanti c’è abbondanza e dal Basilea non arriverà nessuno».

Prosegue De Laurentiis, questa volta ai microfoni di Mediaset da Dimaro: «Ieri sera, a cena con Acelotti, mi ha fatto piacere che il tecnico mi abbia chiesto cosa fare con Inglese. Lui mi ha risposto ‘Presidente, Inglese lo teniamo’. Pur avendo un contratto biennale, l’idea di sostituire Sarri con Ancelotti è stata determinata dal fatto che Maurizio non mi rispondeva. Sono una persona perbene e ho chiesto fino all’ultimo che cosa volesse fare, avevo già contattato Ancelotti e alla fine l’ho confermato. Higuain? Di lui mi importa meno, chiedetemelo tra una settimana».

Advertisement