De Vrij l’uomo in più della Lazio, ma in estate andrà al Manchester United

de vrij lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Stefan de Vrij è l’uomo in più della Lazio: con lui in campo media di 2 punti a partita. A giugno però sarà addio: Manchester United in pole. Le ultimissime notizie

E’ Stefan de Vrij l’uomo in più della Lazio. Il difensore olandese, costretto a saltare un intero anno, quello passato, per infortunio, si è dimostrato sin da subito affidabile e indispensabile. Il centrale olandese è spesso uno dei migliori in campo e con lui in campo la Lazio ha una media di 2 punti a partita: 100 partite giocate, 50 punti. Con lui in campo 31 vittorie, 7 pareggi e 13 sconfitte con appena 52 gol subiti. Il rendimento della Lazio senza il difensore olandese cambia drasticamente: il calciatore ha saltato 52 partite in poco meno di 3 anni: la media punti è di 1,4 a partita. Stefan de Vrij è indispensabile ma difficilmente resterà alla Lazio in estate. Il centralone olandese è nel mirino del Manchester United di Mourinho e a giugno, con ogni probabilità, andrà via. Il suo contratto scadrà nel 2018 e i suoi agenti aiuteranno Lotito a monetizzare: occorrono 35 milioni di euro per lasciar andare il calciatore. Il Manchester United è pronto all’assalto. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.