Di Carlo: “Rinnovo? Ancora no, ho preso tempo”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Domenico Di Carlo sulla panchina del Chievo Verona non è stato ancora formalizzato con la firma, ad ammetterlo è lo stesso tecnico gialloblù sulle colonne di Leggo: “Ho incontrato la società  e di comune accordo abbiamo deciso di rimandare ogni discorso sul mio futuro alla fine del campionato. Giochiamo queste tre partite, cerchiamo di fare più punti possibili, poi ci siederemo attorno a un tavolo per parlare del rinnovo”. Nonostante il rinvio, Di Carlo non lascia intendere difficoltà  particolari: “Complicazioni? Nessuna. Non sono io che ho preso tempo. E’ una decisione comune che non preclude nulla e che non significa nulla. Siamo professionisti e gente seria. La parola conta più di ogni opzione e credo davvero che non ci saranno problemi, ma ne parleremo a fine campionato” ha concluso il tecnico del Chievo.