Diretta/Live – Serie A, quarta giornata: Udinese-Milan 2-1, fischio finale

© foto www.imagephotoagency.it

DIRETTA LIVE SERIE A UDINESE MILAN –  Ancora un tonfo in campionato per il Milan di Massimiliano Allegri, sconfitto nuovamente dall’Udinese per 2-1. I rossoneri rimangono così a quota 3 punti in campionato ma adesso le sconfitte sono tre. Decisivi i gol degli attaccanti Ranegie e Di Natale, ma il Milan ha chiuso la partita in nove uomini per le espulsioni di Zapata e Boateng. Inutiile la rete di El Shaarawy.

UDINESE-MILAN 2-1  (Ranegie 40′, El Shaarawy 55′, Di Natale 67′)

UDINESE (3-5-2): Brkic, Benatia, Danilo, Coda, Faraoni, Allan, Pinzi, Pereyra, Pasquale, Ranegie, Di Natale.

MILAN (4-3-3): Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Mesbah, Montolivo, Ambrosini (Boateng), Nocerino, Emanuelson, Pazzini, El Shaarawy.

Arbitro: Celi

Marcatori: Ranegie 40′, El Shaarawy 54′, Di Natale 67′,

Ammoniti: Ambrosini, Pinzi

Espulsi: Zapata , Boateng

Sostituzioni: Boateng per Ambrosini, Bojan per Nocerino, Fabbrini per Di Natale

 

94′ FISCHIO FINALE ! L’UDINESE VINCE PER 2-1 CONTRO IL MILAN GRAZIE AI GOL DI RANEGIE E DI NATALE. 

90′ Quattro minuti di recupero.

89‘ Prova il tiro Coda, Abbiati para in angolo.

87‘ Sostituzione per l’Udinese: entra Fabbrini, esce Di Natale 

81′ ESPULSO ANCHE BOATENG PER DOPPIA AMMONIZIONE. ROSSONERI IN 9

79‘ Cambio nel Milan. Entra Bojan, esce Nocerino.

77′ Ammonizione per Pinzi.

73′ Ultimi venti minuti di gara, il Milan prova a spingere per acciufare il pareggio.

67′ UDINESE IN VANTAGGIO!!! DI NATALE REALIZZA IL CALCIO DI RIGORE!!! 2-1 PER L’UDINESE!

66′ CALCIO DI RIGORE PER L’UDINESE!  ESPULSO ZAPATA!

65′ Grande occasione per Di Natale: colpo di testa ravvicinato, Abbiati manda in angolo.

63′ Ammonizione per Zapata.

60‘ Partita equilibrata adesso dopo il pareggio rossonero. 

54′ PAREGGIO DEL MILAN: EL SHAARAWY!!!! 1-1 TRA MILAN E UDINESE. BORDATA DA FUORI, BRKIC NON CI ARRIVA. 

52′ Sostituzione nel Milan: entra Boateng, esce Ambrosini.

50′ Ci prova Di Natale: il tiro del 10 bianconero si perde sul fondo.

48‘ Prova subito ad attaccare l’Udinese: il tiro di Allan è debole, Abbiati para.

46′ Inizia il secondo tempo.

FINE PRIMO TEMPO.

45′ Un minuto di recupero.

40′ GOL DELL’UDINESE!!!! RANEGIE HA SIGLATO L’1-0! UDINESE IN VANTAGGIO! Colpo di testa che anticipa Abbiati su assist di Benatia.

39′ Ammonito Ambrosini: fallo tattico su Pasquale.

33′ Occasione in area per l’Udinese: il tiro ravvicinato di Benatia viene parato da Abbiati. 

28′ Ci prova Montolivo da fuori area: il suo destro termina abbondantemente a lato.

26‘ Zapata chiude nuovamente su Ranegie: l’attaccante bianconero andava in porta.  

20‘ Doppia occasione per Di Natale nel giro di due minuti ma il bomber bianconero non è preciso. 

18‘ Zapata chiude con un ottimo intervento sull’inserimento di Allan.

17′ Dopo un primo quarto d’ora molto intenso, adesso le due squadre hanno rallentato il ritmo.

11′ Prima azione offensiva dell’Udinese: Pasquale crossa dalla sinistra, sugli sviluppi della respinta Pinzi tira al volo. La palla si perde sul fondo.

9′ L’Udinese non riesce ad uscire dalla propria metà campo, pressione rossonera.

8′ Ancora Milan in avanti: El Shaarawy tira da buona posizione in area, ancora una volta salva Brkic.

7′ Nocerino prova la rovesciata: Brkic blocca.

6‘ Grande occasione per il Milan: prima Nocerino e poi Pazzini, ma Brkic salva in calcio d’angolo.

4′ Prima occasione per il Milan: Pazzini prova il tiro da posizione defilata, palla sul fondo.

2′ Il Milan prova a impostare gioco sin dalla difesa. 

1′ Celi fischia il calcio d’inizio: partiti!

14:55 – Le squadre stanno per entrare in campo: è tutto pronto per Udinese – Milan.

Premi F5 per aggiornare la diretta!

 

Il Milan prova a tornare alla vittoria per scacciare la crisi, ma di fronte troverà un’Udinese che non ha ancora vinto in questa stagione e vuole farlo proprio contro i rossoneri. Bianconeri ancora a quota 1 in virtù del punto conquistato contro il Siena, mentre il Milan è reduce dalla sconfitta interna contro l’Atalanta. I rossoneri sono a quota 3 punti in classifica.

Francesco Guidolin fa riposare alcuni giocatori dopo le fatiche europee, inserendoPasquale sulla fascia sinistra, Allan in mezzo al campo e Ranegie in attacco, al fianco di Di Natale. Cambi anche per Massimiliano Allegri, che fa esordire Zapata contro la sua ex squadra, sposta Mesbah a sinistra e dovrebbe proporre Emanuelson ed El Shaarawy nel tridente con Pazzini. Panchina per Pazzini.