Idea Dzeko per il Milan. Voci su uno scambio con Bacca

dzeko
© foto www.imagephotoagency.it

Dzeko-Milan, una voce s’aggira per il calciomercato. Il centravanti della Roma è nel mirino di Vincenzo Montella, pronto a scaricare Bacca e Lapadula e a prendere il bosniaco. Servono però trentacinque milioni di euro. Il colombiano contropartita tecnica? – 28 aprile, ore 8.10

Finché non si saprà il nuovo allenatore della Roma, il calciomercato dei giallorossi sarà fermo. Per questo motivo è congelata la cessione di Dzeko ma, secondo Tuttosport, ci sono voci interessanti. Il bosniaco è richiesto dal Milan, mentre alla Roma potrebbe arrivare Unai Emery come allenatore. Se al quadro si aggiunge che Emery potrebbe lavorare con Monchi come a Siviglia, e che a Siviglia hanno avuto Carlos Bacca come punta, ecco la risoluzione dell’equazione. Bacca potrebbe dunque diventare la pedina per arrivare a Dzeko: il Milan ha intenzione di disfarsi del centravanti colombiano e per questo potrebbe proporlo come contropartita tecnica. Per ora è tutto congelato, ma vedremo cosa accadrà.

Dzeko-Milan: il centravanti perfetto per Montella

Edin Dzeko-Milan è una possibilità per il prossimo calciomercato. Vincenzo Montella ha deciso che il centravanti della Roma è l’ideale per il suo gioco e si parla già di una possibile offerta. La valutazione di Dzeko ammonta a trentacinque milioni di euro e quindi costerebbe meno di Aubameyang e Morata, due obiettivi del Milan per l’attacco. Inoltre è una punta di comprovata esperienza e ha dimostrato di essersi ambientato alla grande con la Roma quest’anno. Montella è arrivato al Milan trovandosi Bacca e Lapadula, due punte che non sembrano perfette per il suo stile di gioco. Proprio Bacca e Lapadula saranno ceduti in estate, gli sforzi saranno concentrati su un attaccante in arrivo e le strade portano tutte a Dzeko, secondo Il Corriere dello Sport. L’arrivo di Monchi a Roma è ancora un’incognita perché non si sa chi farà parte del progetto tecnico o meno, ma sta di fatto che in caso di cessione di Dzeko i capitolini chiederebbero una bella somma. Il Milan è alla finestra e segue tutto con attenzione.