Edin Dzeko: “Il Manchester City era sempre la mia scelta”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Manchester City ha ufficializzato questa sera l’acquisto di Edin Dzeko dal Wolfsburg, e l’attaccante bosniaco ha rilasciato le sue prime dichiarazioni come nuovo calciatore dei Citizens. Ecco quanto riporta il sito web ufficiale: “E’ da tanto tempo che venivo accostato al City, già  la scorsa estate, ma il Wolfsburg prima di ora non mi voleva mai cedere. C’era troppa speculazione da parte dei giornali, ma in mente avevo sempre tutto chiaro. Questo è importante, perchè se pensi troppo, altrimenti può diventare una distrazione e ti può influenzare il gioco. Ero sempre attratto dal City più che dalle altre offerte. Stiamo facendo bene quest’anno, ho seguito la squadra in tv. Ora le speculazioni sono finalmente finite e posso pensare a fare del mio meglio. Tutti parlano del City solo per i soldi che investe, ma non si tratta solo di questo. Qui si respira un’aria ambiziosa ed ho parlato col mister Roberto Mancini, lui mi ha detto che questo era il club giusto per me e me lo ha spiegato nel suo inglese perfetto (scherza, ndr). Il City compete per le prime posizioni in Premier League ed è ciò che volevo. Sono contento di poter giocare con Tevez e Tourè che avevo visto solamente in telelvisione. Sono contento di poter giocare anche contro ex avversari, Boateng e Kompany. Mi aiuteranno tutti a migliorarmi per il futuro, voglio far vedere ai tifosi perchè il club ha pagato così tanto per me. Tutti si aspettano i miei gol e voglio segnarli, ma soprattutto aiutare la squadra ad avere successo. Non voglio parlare della mia abilità , gli altri giudicheranno. Tuttaiva, conosco le mie qualità  quando sono in forma e non temo sfide. Non so molto di Manchester, ci sono stato qui solo una volta, ma spero di poterla conoscere meglio

Infine, un commento anche di Roberto Mancini: “Dzeko ha tutto, può tirare di destro, sinistro ed è bravo anche di testa. E’ un attaccante molto forte, con tanta qualità . Può tenere bene la palla e sa come muoversi. La sua abilità  in zona gol è fantastica”.