Empoli, Martusciello: «Con la Lazio voglio coraggio»

Mchedlidze
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Martusciello, allenatore dell’Empoli, alla vigilia del match contro la Lazio di Inzaghi

Giovanni Martusciello, tecnico dell’Empoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Lazio di Simone Inzaghi: «Voglio vedere il coraggio e l’audacia che abbiamo mostrato nei primi minuti della sfida con l’Inter. Cerco le risposte che i ragazzi hanno dato contro i nerazzurri, anche se poi tutto viene messo sempre in risalto dai risultati. Ciò che m’interessa è che i ragazzi crescano. La Lazio? Quando si viene dalle sconfitte, c’è sempre rabbia. Mi aspetto una squadra molto aggressiva, sarà una gara complicata. Dal punto di vista del coraggio e della voglia di soffrire dobbiamo cercare di essere alla pari»

MARTUSCIELLO CONTINUA«Confronto con Giampaolo? Ogni campionato ha una propria storia. Era sbagliato fare un confronto tra Giampaolo e Sarri un anno fa, ed è altrettanto sbagliato farlo ora. Sono squadre diverse. Dentro di me vorrei che la squadra tornasse ad esprimersi velocemente sui livelli degli anni passati, ma è impossibile che accada in tempi rapidi. C’è bisogno di tempo».