Esclusiva, Ag. Rosina: “Si è ridotto l’ingaggio per il bene del Siena. Può partire a gennaio”

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Torino potrebbe tornare in serie A nel prossimo gennaio

Un gol di Alessandro Rosina sul finale ha tolto le castagne dal fuoco al Siena, regalando un pari prezioso nella trasferta di Lanciano. Per l’ex Torino potrebbero riaprirsi le strade della serie A come ha confermato il fratello-agente Fabrizio in esclusiva per Calcionews24.com.

Alessandro ha regalato un punto importante al Siena in una gara che si era messa subito in salita. E’ un lusso un giocatore delle sue qualità per la serie B?
Io non nego che Alessandro sia di una categoria superiore. Detto questo si è calato nella realtà dando il massimo per il Siena, poi i risultati e le sue prestazioni sono il frutto del lavoro della squadra. E’ un giocatore da serie A ma dobbiamo guardare in faccia la realtà, adesso sta giocando benissimo nella serie cadetta.”

La giusta riconoscenza nei confronti di una società che aveva investito su di lui nella passata stagione.
Alessandro ha già dimostrato grande riconoscenza nei confronti del Siena disputando anche un ottimo campionato di A. E’ venuto incontro alle problematiche economiche della società, rinunciando a una parte del suo ingaggio. Da parte sua c’è stata comprensione cosi come si deve ammettere che grazie alla società toscana ha riacquistato visibilità”

Voi avete un accordo con il Siena, nel caso arrivasse un’offerta dalla serie A nel prossimo mercato invernale?
Si con la società abbiamo parlato chiaramente: nel caso pervenisse un’offerta concreta sicuramente la prenderò in considerazione.”

Ci sono già stati contatti in tal merito? Si era parlato del Genoa.
Ad oggi ancora niente di concreto. Il Genoa è stata la società con cui abbiamo trattato fino all’ultimo minuto in estate. Ancora non sono arrivate offerte ma da qui a gennaio potrebbero aprirsi scenari interessanti.