Esclusiva, Bagni: “L’Inter deve dire grazie a Julio Cesar. Palacio ha grandi qualità, farà bene”

© foto www.imagephotoagency.it

Cambio della guardia fra i pali dell’Inter. Fuori Julio Cesar, dentro Samir Handanovic. L’estremo difensore brasiliano non è stato convocato per il raduno estivo, lasciando spazio all’ormai ex portiere dell’Udinese. Per avere un parere autorevole in merito, la redazione di CalcioNews24.com ha raggiunto in esclusiva Salvatore Bagni, ex centrocampista nerazzurro: “E’ una strategia puramente economico. Solo quello, per alleggerire il monte ingaggi dato che lui come altri hanno stipendi pesanti. Bisogna comunque ringraziare Julio Cesar che ha disputato delle stagioni fenomenali e ha dato tanto. Mi ricordo quando me ne parlava Castellini (ex compagno di Bagni ai tempi del Napoli, poi scout dell’Inter) che lo aveva visto all’opera in Brasile. Adesso è ovvio e normale che l’Inter abbia pensato al futuro puntando su Handanovic, che ha dimostrato di essere un buon portiere“. Intanto ieri è stato presentato ufficialmente Rodrigo Palacio, fino ad ora l’unico rinforzo per l’attacco di Stramaccioni: “A trentuno anni o sei pronto o non sei pronto, ma lui possiede grandi qualità. Inoltre si tratta di un ragazzo perbene perciò penso che farà bene come ha già fatto con la maglia del Genoa a suon di gol“, ha detto in conclusione Bagni.