Esclusiva, Bianco: “Al Grosseto per giocare, ma il mio sogno era restare alla Samp”

© foto www.imagephotoagency.it

Ufficializzata oggi la sua cessione con la formula del prestito dalla Sampdoria, il difensore Gianluigi Bianco ha rilasciato le prime dichiarazioni da giocatore del Grosseto alla redazione di Calcio News 24 che lo ha contattato in esclusiva: “Sono molto soddisfatto di questa scelta, spero di andare in una squadra dove avrò la possibilità  di giocare con continuità . Credo ci fossero altre società  della serie cadetta interessate a me come Cittadella e Vicenza, ma si tratta solamente di voci di mercato. Ne saprà  sicuramente di più il mio procuratore. Comunque devo confessare che, essendo cresciuto nel settore giovanile della Samp ed essendo un grande tifoso blucerchiato, mi sarebbe ovviamente piaciuto avere la possibilità  di rimanere a Genova, ma ormai è andata così. La retrocessione in B della Sampdoria è stata certamente un duro colpo, ma credo che il ritorno nella massima serie sia alla portata, soprattutto dopo l’acquisto di attaccanti di categoria”.