Esclusiva, Falcone: “Serie B, tanta concorrenza. La Samp…”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il trauma relativo alla retrocessione in B, la Sampdoria è attesa da una stagione in cui non potrà  niente. E sono queste i campionati più complicati: hai grande pressioni, tutti sanno che devi per forza vincere e quindi “? alle prime difficoltà  “? c’è il rischio che l’ambiente si surriscaldi. Calcionews24.com ha parlato di questo insieme all’ex difensore della Sampdoria Giulio Falcone che ha rilasciato queste dichiarazioni: “E’ giusto sostenere che questa stagione sarà  pericolosa, è proprio così in quanto la Samp non può permettersi di fallire. Dovrà  tornare immediatamente in serie A e nessun campionato è scontato, non è mai facile quando hai la pressione di dover vincere a tutti i costi. In più questa serie B sarà  qualitativamente buona, ci sono squadre importanti come Reggina, Torino, Bari, Brescia, squadre che hanno dimostrato di poter lottare per la A. Ci sarà  il ritorno del Verona e anche se in questo caso l’obiettivo non sarà  quello della promozione, resta sempre una squadra da prendere con le molle, può essere la mina vagante del torneo. La Sampdoria si è affidata ad un tecnico che ha fatto bene a Reggio Calabria, credo che abbia i numeri per riportare la Samp in A. La squadra ha un debito con la città , un pubblico meraviglioso”¦”.