Esclusiva – Inter, rivoluzione in difesa: sempre più vicini Silvestre e Andreolli

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter per la prossima stagione è pronta ad una vera e propria rivoluzione del reparto arretrato. Lucio è sempre più vicino al Fenerbahce e anche Andrea Ranocchia è stato inserito nella lista dei partenti. La dirigenza meneghina ha già individuato i possibili sostituti: si tratta di Matias Silvestre del Palermo e Marco Andreolli del Chievo. Per quanto riguarda il difensore argentino le parti sono sempre più vicine ad un accordo. Silvestre si trasferirà a titolo definitivo sotto l’ombra della Madonnina e firmerà un contratto di 4 anni. Per Andreolli invece si tratta di un ritorno, il 26enne difensore centrale cresciuto nelle giovanili nerazzurre torna alla base dopo due anni a Verona, dove ha collezionato 48 presenze in maglia gialloblu. Infatti, secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Calcionews24.com, in mattinata Inter e Chievo avrebbero trovato un’intesa: Moratti verserà nella casse dei clivensi 4,5 milioni di euro. L’operazione verrà ufficializzata la prossima settimana.