Esclusiva, Malusci: “Lasciamo lavorare Di Francesco”

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica sera la Roma ospita il Lecce: la squadra di Luis Enrique deve vincere se vuole scalare altre posizioni in classifica, iniziando a mostrare una certa continuità  che finora è mancata. Il Lecce sa invece che è una partita probitiva, ma non per questo parte arreso. Calcionews24.com ha contattato l’ex difensore del Lecce Alberto Malusci che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Credo che non siano queste le partite in cui il Lecce deve dimostrare di essere una squadra in grado di rimanere in serie A, sulla carta a Roma ci sta di perdere poi magari succede un miracolo e i salentini sfruttano le debolezze dei giallorossi ma di solito la realtà  parla di una Roma che riesce ad arrivare al successo. Di Francesco? à? sbagliato continuare a parlarne, la società  lo ha confermato, magari sa di avere una fiducia a tempo ma non ha senso criticarlo dopo una sconfitta, come se il Lecce potesse vincere tutte le partite da qui a fine campionato. Intanto il Lecce riparte dal colpo di Cesena e quindi c’è da essere ottimisti, ma se arriva una sconfitta a Roma è assurdo fare drammi o tornare a parlare di esonero. Di Francesco deve lavorare in pace, in Italia purtroppo c’è la cultura del risultato è questo è sbagliato, soprattutto per chi lotta per la salvezza”.