Esclusiva, Seculin: “Juve Stabia, di nuovo con te per fare un grande campionato”

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà ancora amore tra Andrea Seculin e la Juve Stabia. Il futuro del portiere di proprietà della Fiorentina, continua ad essere a tinte gialoblù. Dopo aver trascorso già un anno con le vespe, l’estremo difensore classe 1990 torna a Castellammare di Stabia. Raggiunto in esclusiva dai microfoni di CalcioNews24, ecco come Seculin motiva la sua scelta: Ho deciso di far parte nuovamente della Juve Stabia perchè conoscevo già l’ambiente e mi ero trovato bene lo scorso anno. Sono convinto che questa sia la scelta giusta per ripartire poichè, le vespe, mi davano le garanzie di giocare titolare e quindi la scelta migliore. Se poi scenderò in campo dal primo minuto sarà il mister Braglia a deciderlo a seconda delle mie prestazioni”. Ma la compagine di Castellammare di Stabia non era l’unica pretendente all’estremo difensore: Avevo tante richieste sia in A che in B. In cadetteria mi volevano: Padova, Novara e Spezia. Nella massima serie Catania e Pescara. E ai tifosi dice: “E’ difficile fare promesse, ma ripetere le prestazioni della scorsa stagione è già un traguardo. La mia speranza è sempre quella di fare un gran campionato e cercare di aiutare la squadra. Nocchi? Non lo conosco”.