Galles-Irlanda del Nord ad un inglese

© foto www.imagephotoagency.it

Il fischietto ha arbitrato già un “derby”: Danimarca-Svezia

Un ottavo di finale degli Europei 2016 sarà tutto britannico: sabato 25 giugno al Parco dei Principi di Parigi si sfideranno, infatti, Galles e Irlanda del Nord. Non solo: ad arbitrare l’incontro l’inglese Martin Atkinson. Sicuramente si tratta di una scelta non convenzionale per un derby e soprattutto con il referendum sulla permanenza del Paese nell’Unione Europea sullo sfondo. La scelta particolare di Pierluigi Collina, il capo designatore degli arbitri della Uefa, rappresenta una novità assoluta.

CV INTERNAZIONALE – Sicuramente il direttore di gara originario di Bradford, vicino Leeds, corregionale di Bale, Ramsey, Ward, McGinn, McCauley e O’Neill, avrà una responsabilità in più. Le responsabilità comunque non spaventano Atkinson, che quest’anno ha arbitrato l’ottavo di finale della Juventus contro il Bayern Monaco a Torino e un anno prima la semifinale contro il Real Madrid dei bianconeri, poi la finale di Europa League tra Dnipro e Siviglia. Il fischietto inglese non è nuovo ai derby: in autunno ha diretto Danimarca-Svezia, ritorno dei playoff per la qualificazione proprio agli Europei.