EURO 2016: accademia gallese, Bale dominante

© foto www.imagephotoagency.it

Tris del Galles alla Russia: decidono Ramsey, Taylor e Bale

EURO 2016: sintesi, pagelle e tabellino di Russia vs. Galles, partita andata in scena per la terza giornata del gruppo B della competizione presso lo Stadio Municipal di Tolosa alle ore 21. Il risultato finale è stato di 0 a 3 per il Galles allenata da mister Coleman. Pronti via e chi se non il solito Bale: la stella gallese si accentra e calcia con potenza verso Akinfeev, salvato dalla direzione centrale del tiro. La Russia prova a guadagnare metri di campo ma il Galles appare più organizzato e all’11’ minuto passa: Chester anticipa Dzyuba e serve Allen che inventa un assist meraviglioso per Ramsey, scavetto su Akinfeev e gran gol della nazionale gallese. Già raddoppio del Galles al 20’: percussione centrale di Bale, Shirokov nel tentativo di rubargli palla serve Taylor sulla corsa, l’esterno sinistro batte Akinfeev in due tempi e sigla il primo gol della sua carriera in maglia gallese. Al 26’ cross di Gunter per Vokes, colpo di testa lento, sul ribaltamento di fronte Hennessey si supera su Dzyuba lanciato in porta direttamente dal rilancio di Akinfeev. Al 31’ Bale fa letteralmente tutto il campo palla al piede: corsa spaventosa, doppio dribbling ed assist perfetto per Vokes che si divora la chance sparando su Akinfeev. Al 33’ quest’ultimo salva in baker su Ramsey, ci riprova un mostruoso Bale al 38’ e nuovamente al 40’, volata a campo aperto e rasoterra stoppato dall’estremo difensore russo. Iniziativa allo scadere di Smolov: ordinaria amministrazione per Hennessey. Si riparte da chi? Da Bale: sgroppata sulla corsia mancina e diagonale stoppato da Akinfeev, altra ripartenza gallese al 55’ sull’asse Ramsey-Bale ed altro salvataggio di un infinito Akinfeev. Assolo di Bale: piazzato al 58’, palla a lato. La risposta russa, timida, arriva al 63’: sovrapposizione di Kombarov a sinistra, sugli sviluppi dell’azione palla a Glushakov che calcia di prima intenzione a lato. La chiude Bale al 67’: filtrante perfetto di uno scatenato Ramsey, la stella di Coleman fredda Akinfeev di esterno. Prestazione disumana di Gareth Bale. Spreca Dzyuba all’86’, non impattando al meglio il servizio di Samedov: agonia russa, la gara termina con un impetuoso 0-3. Accademia gallese nella prima frazione: a Bale e compagni bastano due passaggi per riversarsi a campo aperto nei pressi dell’area avversaria, Russia troppo brutta per essere vera. Inesistente in fase di contenimento, casuale in avanti: passivo salvato da un super Akinfeev.  Questa la classifica aggiornata del gruppo B: Galles 6 punti (qualificato), Inghilterra 5 (qualificata), Slovacchia 4 (tra le migliori terze?), Russia 1 (eliminata).

EURO 2016: Galles

RUSSIA VS. GALLES: PAGELLE

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev 7; Smolnikov 5, V.Berezutski 5 (al 46’ A. Berezutski 5.5), Ignashevich 5, Kombarov 5; Glushakov 4.5, Mamaev 4.5; Smolov 5 (al 70’ Samedov s.v.), Shirokov 5 (al 52’ Golovin 5.5), Kokorin 5; Dzyuba 5.5

GALLES (3-4-1-2): Hennessey 6; Davies 6, A. Williams 6.5, Chester 6.5; Gunter 6.5, Ledley 7 (al 76’ King), Allen 7.5 (al 74’ Edwards s.v.), Taylor 7; Ramsey 7.5; Bale 8 (all’83’ Church), Vokes 6

 

RUSSIA VS. GALLES 0-3: TABELLINO 

Marcatori: Ramsey (G) 11’, Taylor (G) 20’, Bale (G) 67’

Ammoniti: Russia – Mamaev; Galles – Vokes

Espulsi: nessuno

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Smolnikov, V. Berezutski (al 46’ A. Berezutski), Ignashevich, Kombarov; Glushakov, Mamaev; Shirokov (al 52’ Golovin), Smolov (al 70’ Samedov), Kokorin; Dzyuba. In panchina: Lodygin, Guilherme, Shishkin, Schennikov, Yusupov, Neustadter, Ivanov, Torbinski, Shatov. Allenatore: Leonid Sluckij

GALLES (3-4-1-2): Hennessey; Davies, A. Williams, Chester; Gunter, Ledley (al 76’ King), Allen (al 74’ Edwards), Taylor; Ramsey; Bale (all’83’ Church), Vokes. In panchina: FonWilliams, Ward, J.Williams, G. Williams, Richards, Cotterill, Robson-Kanu, Collins, VaughanAllenatore: Chris Coleman

Arbitro: sig. Jonas Eriksson (Svezia)