Atalanta da sogno: prima italiana a segnare 5 gol in Inghilterra

atalanta-hellas
© foto Valentina Martini

Everton-Atalanta è nella storia, mai un’italiana in Europa aveva segnato cinque gol in trasferta con un’inglese: le statistiche danno l’esatta dimensione del trionfo di Gasperini

Sotto tutti i punti di vista, Everton-Atalanta è stato un trionfo nerazzurro. La Dea ha vinto la sua prima trasferta di Europa League in stagione, dopo un digiuno di successi lontano da Bergamo che, fuori dall’Italia, durava dal 1990 e da una vittoria a Istanbul contro il Fenerbahce in Coppa UEFA. A Goodison Park c’è una statistica che dà l’esatta dimensione dell’importanza storica di questo 1-5: mai nessuna italiana ha segnato cinque gol in campo inglese nelle coppe europee. Un successo ampio e meritato, che consegna alla storia un record difficile da battere.

Gasperini ha azzeccato tutto, dalla formazione titolare ai cambi. L’Everton è una squadra in palese difficoltà, in tanti lo davano per favorito in Europa League anche per la vittoria finale, ma il fallimento è stato totale e ieri era in disarmo di fronte a un avversario meno pubblicizzato ma probabilmente più forte. Un’altra statistica curiosa riguarda i gol dell’Atalanta: nel suo curriculum nelle coppe europee, la Dea non aveva mai segnato più di un gol fuori casa a partita. Ieri ha addirittura esagerato, entrando nell’olimpo del calcio italiano.