Falcao, clamoroso: va al Milan a gennaio? Tutto dipende da un solo fattore

falcao
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan starebbe pensando a Radamel Falcao per il mercato di gennaio. Molto dipenderà da un solo fattore. Le ultimissime notizie

Il Milan ci ha provato in estate e potrebbe riavviare i contatti già a gennaio: Radamel Falcao, centravanti del Monaco, potrebbe lasciare il club del Principato a gennaio. Il bomber del Monaco aveva deciso di proseguire la sua avventura nel Principato ma tutto potrebbe cambiare tra qualche mese. Come riferito anche da “milannews24.com“, la dirigenza monegasca aveva promesso al colombiano, protagonista di una strana vicenda nell’ultimo match della Colombia (si parla di biscotto), una squadra all’altezza delle aspettative. Il Monaco, campione in carica della Ligue 1, ha ceduto mezza squadra (Kylian Mbappé, Tiémoué Bakayoko, Bernardo Silva e Benjamin Mendy) e la classifica ne sta risentendo.

L’attaccante non sarebbe contento delle mancate promesse del club. Jovetic e Keita non stanno dando i frutti sperati, così come altri nuovi acquisti e se la situazione non dovesse capovolgersi entro gennaio, il giocatore potrebbe prendere in considerazione l’idea di andare via dal Monaco. Il Milan, contando sul supporto dell’agente Jorge Mendes, proverà a prendere il giocatore a gennaio. I rossoneri vorrebbero puntare al prestito, non troppo oneroso, a gennaio, con diritto di riscatto in estate. Tutto dipenderà dalle posizioni in classifica del Monaco ma anche del Milan: Radamel vorrebbe andare in una società competitiva e vorrebbe giocare la Champions. Montella è avvisato!