Connettiti con noi

Calciomercato

Fassone studia il nuovo Milan: missione in Cina

Pubblicato

su

fassone inter

Ancora non si sa chi ci sia dietro al nuovo Milan, Marco Fassone è chiamato a indagare. Intanto ci sono novità anche per quanto concerne Paolo Maldini e il calciomercato…

Continua il viaggio di Marco Fassone alla scoperta del nuovo Milan. L’amministratore delegato in pectore dei rossoneri vuole vederci chiaro sui nuovi padroni del Diavolo, per questo ha in mente una trasferta in Cina verso la metà di ottobre. Chi c’è davvero dietro alla cordata conosciuta come Sino Europe Sports? Fassone andrà direttamente in Cina per studiare la situazione e capirne di più.

LA BANDIERA MALDINI – Oltre al viaggio in Oriente l’ad dovrà sistemare nei prossimi giorni anche alcune questioni a livello di organigramma perché l’arrivo in società di Paolo Maldini è vicinissimo e lontanissimo al tempo stesso. L’ex difensore vorrebbe tornare al Milan e sarebbe contento e le trattative stanno andando avanti tra Maldini e Fassone, ma comunque non sembra che un ruolo di rappresentanza possa andare bene. Lo storico capitano del Milan non pare tanto attratto da un profilo che non ha potere decisionale.

DUELLO PER SARR – Intanto si parla anche di calciomercato perché Massimiliano Mirabelli è già al lavoro e, da buon ex Inter, può soffiare proprio all’Inter un prospetto interessante come Malang Sarr. Si tratta di un difensore centrale del Nizza, è un under 17 di cui si parla benissimo e che può giocare anche come terzino sinistro: l’Inter ha messo gli occhi su di lui ma Mirabelli potrebbe tentare l’assalto per portarlo al Milan, scrive Tuttosport.