Connettiti con noi

2009

Ferdinand assicura: “Penso solo allo United”

Pubblicato

su

Rio Ferdinand, difensore del Manchester United e della Nazionale inglese, ha assicurato di essere concentrato più che mai sul finale di stagione coi Red Devils e di non lasciarsi dunque distrarre da altre questioni, Nazionale compresa. Innanzitutto Ferdinand si è espresso sui noti problemi alla schiena che tanto lo hanno ostacolato quest’anno: “Spero di poter giocare con continuità  per queste partite e che possiamo avere un buon finale di stagione. Ho lavorato sodo per rimettermi in sesto negli ultimi mesi, voglio giocare il più possibile. Una ricaduta era comunque preventivabile”. Riguardo alle possibili disrazioni Ferdinand si è detto tranquillo: “Non penso ai Mondiali, penso a giocare per lo United. Il mio calcio adesso è qui ed ogni elemento esterno mi distrae eÃ? basta.Ã? E’ questo il mio punto di vista”. Ultime parole di Ferdinand in merito al compagno di squadra Berbatov, protagonista di un buon momento: “Non mi sorprende. Se guardate le statistiche vedete come Berbatov sia sempre stato uno dei più generosi, correndo molto e coprendo più zone. I compagni di squadra hanno sempre apprezzato questo lato, ed è la cosa più importante”.

Advertisement