Fiorentina, ag. Capezzi: «Felici dell’esordio»

© foto www.imagephotoagency.it

CAPEZZI SALVAREZZA FIORENTINA MATOS – Ieri sera la Fiorentina ha vinto contro il Pandurii a Cluj e ha fatto il suo esordio assoluto in carriera Leonardo Capezzi, prospetto interessante classe 1995. Oggi ne ha parlato il procuratore Salvarezza: «Con la famiglia di Capezzi scherzando abbiamo detto che ha cambiato il match. E’ entrato in un momento molto difficile come ha confermato lo stesso Joaquin, ma se Montella lo ha voluto fortemente inserire è stata una serata positiva. In tutte le cose ci vuole tempo, pazienza e testa agli allenamenti, però noi pensiamo che possa entrar presto in prima squadra».

RAGAZZO ECCEZIONALE – Salvarezza a Radio Blu ha parlato anche di Matos: «Capezzi è un ragazzo eccezionale, posato e maturo rispetto alla sua età anagrafica e lo è sempre stato fin dai primi tempi in cui ha iniziato a giocare. In estate si è parlato di tante cose. Montella comunque ha sempre scelto nel migliore dei modi e quindi possiamo essere tutti molto fiduciosi. Matos? Quel che dice Montella va benissimo sempre, Matos deve pensare a giocare e a dare il centodieci per centoPerchè specialmente nel ruolo di prima punta deve sempre essere pronto».