Fiorentina, Andrea Della Valle: “Per arrivare in cima ci vuole umiltà  e pazienza”

© foto www.imagephotoagency.it

Tutta la Fiorentina si è ritrovata oggi all’Otel per la festa di fine anno. Durante i festeggiamenti del settore giovanile, l’azionista di maggioranza Andrea Della Valle ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Ci vediamo ogni anno. Ho un po’ di mal di gola. Tante cose le ha dette il mister. I ragazzi provano a fare più fatti che parole. Sono tutti ragazzi per bene. Il gruppo da tanti anni è qui, almeno l’80%. In questo momento non siamo ai vertici come Firenze è abituata da anni, almeno per ora: dobbiamo aspettare la primavera. Mi piace ricordare ai ragazzi che alcuni ragazzi del vivaio sono arrivati in prima squadra, come si vede quest’anno. La base per arrivare in cima è l’umiltà . Corvino sta facendo un grande lavoro, faccio i complimenti a tutti i ragazzi del vivaio. Ci vuole un po’ di pazienza, anche con noi. La sfortuna non è un alibi, ma abbiamo metà  squadra infortunata. E’ questione di qualche settimana, col Parma abbiamo perso per colpa di episodi. Nei prossimi anni i Della Valle a Firenze? Sì”. Sullo scambio Amaurì-Gilardino, Della Valle commenta: “E’ fantascienza”, mentre per quanto riguarda il mercato di gennaio promette “ci saranno 2-3 acquisti”.