Fiorentina, cori anti Heysel: la società prende le distanze

© foto Mg Firenze 24/08/2019 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Rocco Commisso

Dopo i cori irrispettosi nei confronti dei tifosi juventini all’Heysel durante la festa della curva Fiesole, arriva la condanna della società

La festa della curva Fiesole è stata rovinata dal gesto di pochi che hanno irrispettosamente inneggiato all’Heysel, teatro di una della più grandi tragedie del calcio italiano. Puntuale è arrivata la risposta della società viola che ha condannato fermamente l’accaduto.

«Fin dal primo giorno il presidente Commisso è stato chiaro: no a cori offensivi, violenti e razzisti. Dispiace che finisca nel mirino una tifoseria come quella viola e nello specifico quella della curva Fiesole per colpa di pochi che hanno cercato di guastare quella che era semplicemente una festa del nostro tifo»