Fiorentina, le ultime su Gomez, Destro e Salah

© foto www.imagephotoagency.it

Il tedesco va ceduto, l’egiziano blindato mentre l’italiano può essere il nuovo 9

Mario Gomez, Mohamed Salah e Mattia Destro: il futuro della Fiorentina di Paulo Sousa balla attorno a questi tre nomi. Stando a quanto riportato da “La Nazione” oggi in edicola, il tecnico portoghese avrebbe dato il suo assenso alla cessione del centravanti tedesco, una delusione nei suoi anni a Firenze. L’allenatore, utilizzando il 4-3-3 o il 4-2-3-1 preferirebbe avere a disposizinoe un attaccante più mobile del tedesco, capace di dare una mano anche in fase difensiva, per questo vorrebbe che Gomez fosse ceduto per poi puntare tutto su Mattia Destro. Secondo “Il Corriere Fiorentino” la Fiorentina spera di cedere Gomez al Monaco per poi puntare tutto sull’attaccante della Roma mettendo sul piatto un prestito oneroso con diritto di riscatto intorno ai 12-13 milioni.

CASO SALAH – A Firenze poi continua a tenere banco il futuro di Salah. L’esterno offensivo egiziano è finito nel mirino di Inter e Juventus ma nelgli ultimi giorni ci sarebbe stata un’apertura per una permanenza in viola. Salah è atteso a Firenze la prossima settimana, probabilmente rientrerà giovedì, ma la Fiorentina vuole conoscere la decisione di Salah il più in fretta possibile.