Connettiti con noi

Fiorentina News

Fiorentina, Nardella: «Nuovo Franchi con i soldi del Recovery Fund»

Pubblicato

su

Commisso

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha parlato della questione relativa alla ristrutturazione del Franchi: le sue dichiarazioni

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha parlato della questione stadio sul Corriere Fiorentino.

«Sullo stadio non mi fermo. L’ho detto dall’inizio. E quando mi metto in testa una cosa di solito riesco a portarla in fondo. Ho perso cinque anni per realizzare lo stadio nuovo alla Mercafir, come deciso con i Della Valle. Ora non voglio perdere più tempo. In città c’è solo l’opzione del Franchi. C’erano due modi per arrivare a una soluzione: o con il mercato o con lo Stato. Con il mercato non è stato possibile perché l’unica condizione era la distruzione dello stadio. A questo punto non rimane che lo Stato che, se vincola il Franchi come monumento di interesse mondiale, ha anche la responsabilità di aiutare la città a tutelarlo e a renderlo funzionale. E poi questi fondi del Recovery Fund sono finanziamenti a fondo perduto destinati a beni culturali. Questi soldi sono solo per il Franchi e per la riqualificazione del quartiere, se non li usiamo sono persi. Non potremmo utilizzarli per ospedali o scuole: per quelli ci sono altri capitoli del Recovery Fund».

Advertisement