Fiorentina, Pioli alla vigilia del Torino: «Onorato di allenare questo gruppo. Badelj capitano? Davide sarebbe felice»

pioli
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta col Torino

La Fiorentina riparte dopo la toccante ultima domenica scorsa nel ricordo di Davide Astori. Riparte da Torino, dove domani affronterà la compagine granata di Walter Mazzarri. L’allenatore gigliato Stefano Pioli è intervenuto così in conferenza stampa alla vigilia della gara: «Domenica scorsa è stata una partita insolita, ma domani torniamo a giocare a calcio. I miei ragazzi stanno facendo cose straordinarie, vogliamo far bene dall’inizio alla fine contro il Torino. Sono convinto e non ho mai avuto dubbi che questi ragazzi stiano tirando fuori la loro forza interiore, sono onorato di allenare questo gruppo».

Pioli ha poi aggiunto: «Ancora per un pò sentiremo una forte ondata emotiva al momento di scendere in campo, Davide era una figura centrale per noi. Noi daremo il massimo per onorare la sua memoria. Sono contento che anche i tifosi del Torino gli abbiano reso omaggio. Badelj capitano? Non è un caso che lui e Davide fossero molto uniti, lui ha reagito a questa situaizone con carattere e orgoglio indossando la fascia che era del suo amico. Davide sarebbe felice di questo. Il futuro di Badelj? Non è giusto parlarne ora e non l’ho fatto, ma creo che rimanere a Firenze sia un pensiero serio».