Fiorentina, Sousa: «Rossi vuole spaccare il mondo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico viola presenta la prossima sfida contro il Milan

La Fiorentina, reduce dalla deludente sconfitta interna con la Lazio, si prepara ad affrontare il Milan di Mihajlovic a San Siro, con la speranza di ripetere quanto di buono mostrato nella sfida d’andata vinta per 2-0. Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa sottolineando come non si attenda favori dai rossoneri, ritenendoli una squadra capace di trovare solidità col tempo. Queste le parole di Sousa: «A inizio campionato era un altro Milan rispetto a quello che troveremo domani, i rossoneri hanno cercato stabilità e adesso ci sono arrivati, sarà una partita diversa da quella di andata».

QUESTIONE DI EMOZIONI – Sousa non vuole che la squadra si faccia distrarre dal mercato: «Non è facile tenere sempre al massimo la concentrazione, ci possono essere elementi di disturbo ma dobbiamo essere concentrati sulla partita». Non possono mancare parole sulla situazione di Pepito Rossi e, più in generale, sul mercato: «Rossi nelle ultime settimane ha portato qualcosa in più anche dal punto di vista emozionale, vuole spaccare il mondo. Il mercato? Devo utilizzare al meglio i giocatori che ci sono».